Passa ai contenuti principali

Post

Profland: appunti diritto e non solo

Gli esami universitari sono veramente terrificanti, pagine e pagine da studiare, memorizzare concetti su concetti, affrontare orali che mettono i brividi. Insomma un incubo che si avvera. Se poi la materia è il diritto, se non si è dei principi del foro, è veramente dura capire e memorizzare articoli, decreti, emendamenti e chi più ne ha più ne metta. Purtroppo a volte non basta prendere gli appunti a lezione, integrandoli con le nozioni dei libri, anche così lo studio sembra quasi impossibile. Ecco perché viene chiamato in causa il sito di profland, nel quale è possibile trovare appunti di diritto di ogni genere e di ogni grado di difficoltà. Infatti, all’interno dell’area appunti, sono presenti i file divisi per genere, pronti per essere scaricati. Il bello di questi appunti è quella di essere scritti in una maniera veramente semplice, insomma un notevole aiuto per lo studio. Siamo sicuri che li troverete molto interessanti e facili da studiare. A volte infatti basta semplicemente …
Post recenti

Diritto per la scuola: www.atuttascuola.it

Finalmente tutto quello che volevate sapere sul diritto in un unico sito gratuito e aperto a tutti. Se vi servono appunti di diritto sugli argomenti clou del prossimo compito in classe o interrogazione, vi consigliamo di sbirciare atuttascuola.it. Un po’ come la maggior parte dei portali dedicati alla scuola, troverete oltre che gli appunti, gli schemi e i riassunti degli altri studenti anche vere e proprie lezioni spiegate sicuramente in maniera più comprensibile delle noiosissime lezioni a scuola. Sul sito vi verranno presentati anche i titoli con i testi più semplici da studiare per capire meglio questa materia che a volte è veramente incomprensibile. D’altronde non possiamo essere tutti dei geni del foro, quindi è normale cercare un piccolo aiuto. All’interno del sito oltre che gli appunti di diritto troverete anche altre materie, nonché relazioni, tesine, e molto altro ancora su tantissimi argomenti come matematica, italiano, storia, elettronica, ecc. Insomma se non sapete più d…

Appunti scuola: Diritto

Io lo ammetto, non sono mai stata una cima in diritto, per quanto mi sforzassi, questa materia è sempre stata a me incomprensibile, infatti, o ti piace o non ti piace. Insomma, per chi è come me, che gli veniva l’orticaria appena sentiva pronunciare qualche articolo della Costituzione, siete allora nel “post” giusto. Purtroppo a volte, non basta la spiegazione e l’argomentazione scritta sui libri, serve qualcos’altro, per fare in modo che la votazione possa raggiungere almeno votazioni sufficienti. Ecco perché è nato un sito, adatto a voi, si chiama Studenti.it All’interno di questo, troverete appunti, riassunti, esercitazioni, slide e chi più ne ha più ne metta, pubblicate direttamente dagli studenti stessi. Questo può essere molto d’aiuto in quanto una spiegazione fatta da una persona che è nella vostra stessa situazione, la quale adotta lo stesso vostro linguaggio, sicuramente risulterà essere molto più comprensiva rispetto a quella che potrebbe fare un avvocato plurilaureato. Una…
Popolo:insieme cittadini residenti nello stato. Cittadinanza:status da cui deriva la titolarità di diritti e doveri propri dei citttadini.
Popolazione:indicatore che indica insieme persone che vivono sul territorio dello stato,
Nazione:insieme persone legate da stessa nazionalità, origini, lingua, tradizioni e cultura.
Per avere la cittadinanza o Ius sanguinis (chi nasce da cittadino/a) o ius soli (se nasce sul territorio dello stato).
In italia per nascita o adozione ( nascita da padre O madre ita, se genitori sconosciuti o apolidi diventa italiano se nasce sul territorio ita; minore adottato da padre E madre ita), da matrimonio (se vive in italia da almeno 6 mesi lo straniero o dopo 3 anni del matrimonio), elezione ( richiesta per stranieri nato qua ma solo dopo maggiorenne + 1 anno; figlio di genitori o nonni ita per nascita se trova impiego pubblico nello stato), naturalizzazione concessa da presidente repubblica ( se residente in ita da 4 anni se vine da UE, 10 se extracomunt.).

Appunti di diritto privato : novità dell' anno 2012 / 2013

Eccoci di nuovo sul blog dedicato agli appunti di diritto.
Dopo la fine dell'anno scolastico chi ha superato l'anno può comodamente riposarsi al mare o in montagna senza pensare troppo alla scuola: qualche lettura ogni tanto, qualche esercizio verso la fine del periodo estivo e sarete pronti per ripartire a settembre.
Per coloro invece che purtroppo hanno avuto debiti e non avranno molto riposo, speriamo sinceramente che i nostri appunti di diritto privato e pubblico risultino utili per prepararsi e superare con facilità l'esame di riparazione ed accedere all'anno successivo senza alcun problema.

Vi anticipiamo già ora che al ritorno dalle vacanze avremo tante novità in materia legislativa per quanto riguarda l' anno scolastico 2012 / 2013.
Con i continui cambiamenti al Governo e ai vari organi legislativi Italiani, anche il diritto privato e pubblico stanno assumendo svariate nuove forme che potranno anche sembrare di difficile comprensione per questo ci impegnere…

Appunti di diritto

Qui sul blog dedicati agli appunti di diritto abbiamo parlato di amministrativo e tributario, privato e pubblico, commerciale e penale: insomma qualunque tipologia di diritto si tratti, qui sul blog è possibile trovare la soluzione giusta ad ogni problema.
In particolare, entrando nello specifico degli argomenti che abbiamo trattato nelle varie sezioni del blog, abbiamo visto lo Stato e le sue funzioni, il territorio e il suo sviluppo oltre che della cittadinanza in Italia.
Insomma, che si tratti di appunti, di riassunti scritti o di tesine degli anni precedenti, navigando sul blog avrete la possibilità di trovare moltissimi argomenti validi ed interessanti.

Spesa pubblica

La Spesa pubblica è l'insieme di erogazioni dello stato e enti pubblici per soddisfare bisogni collettività. Essa influisce su reddito nazionale e distribuzione classi sociali. Classificazione spese pubbliche: ente che le fa (statali o locali( regioni, prov, com)) scopo (governative o d'esercizio) ripetizione nel tempo (ordinarie o straordinarie) obbligatorie o facoltative destinazione economica (correnti o in c/capitale) effetti economici (produttive o redistributive, trasferendo risorse a gruppi sociali più poveri con alta propensione al consumo si aumenta la domanda globale e il reddito nazionale e si mobilitano risorse produttive inutlizzate. Anche in italia spesa aumentata, sopratutto sanità e previdenza, dipendenti pubblici e interessi debito pubblico ma qualità medio-bassa causa insufficente senso dello stato e inefficienza PA..bisogno riqualificazione. Per controllare l'efficenza spesa pubblica si fa analisi costi benefici di ogni progetto.